Un dispositivo
medico

Potenzia il controllo motorio
e normalizza il tono muscolare

Uno stabilizzatore
posturale

Ottimizza la tua performance
muscolare e motoria

Un dispositivo
indossabile

Migliora le attività motorie
problematiche della
vita quotidiana

Con equistasi

Puoi fare la tua terapia ovunque
e in qualunque momento

News Recenti

    • 01 ago 2016
    • 0

    Che cos’è la malattia di Parkinson

    Le cause della malattia sono ancora sconosciute, nonostante sia stata descritta per la prima volta nel 1817 dal dottor James Parkinson. Le ultime ipotesi sulle cause della malattia sono di due tipi: ambientali e genetiche. Studi epidemiologici hanno dimostrato che l’esposizione a fattori quali pesticidi e metalli pesanti aumenta il rischio di sviluppare la malattia. Ma anche

    • 19 apr 2016
    • 0
    L’utilizzo di Equistasi in pazienti affetti da Atassia

    L’utilizzo di Equistasi in pazienti affetti da Atassia

    Per la prima volta è stato verificato l’effetto del dispositivo Equistasi su pazienti affetti da Atassia. Il Prof. Filla dell’Università Federico II di Napoli e il Prof. Casali dell’Università la Sapienza di Roma, hanno ultimato uno studio pilota su 11 pazienti (5 Friedrich e 6 SCA) in aperto, i cui risultati saranno presentati al congresso

    • 13 nov 2015
    • 0

    Uno studio multicentrico sulla malattia di Parkinson coinvolge 6 strutture di eccellenza

    A un anno dalla prima pubblicazione riguardante gli effetti della vibrazione meccanica focale erogata dal dispositivo medico Equistasi , pubblicato sulla rivista scientifica Plose one dal titolo “ A Wearable Proprioceptive Stabilizer (Equistasi®) for Rehabilitation of Postural Instability in Parkinson’s Disease: A Phase II Randomized Double-Blind, Double-Dummy, Controlled Study”. – Daniele Volpe , Maria Giulia

    • 12 ott 2015
    • 0
    ARTROSI CERVICALE

    ARTROSI CERVICALE

    Equistasi ausilio riabilitativo innovativo riduce il sintomo e recupera la funzione. Per informazioni info@equistasi.com tel 02/95138354 L’artrosi cervicale  colpisce le vertebre del collo, soprattutto dopo i 40 anni e ne soffrono sia gli uomini che le donne. Le cause, il più delle volte, sono da ricercare nelle posture sbagliate, che a lungo andare provocano una degenerazione delle vertebre. Con