Un dispositivo
medico

Potenzia il controllo motorio
e normalizza il tono muscolare

Uno stabilizzatore
posturale

Ottimizza la tua performance
muscolare e motoria

Un dispositivo
indossabile

Migliora le attività motorie
problematiche della
vita quotidiana

Con equistasi

Puoi fare la tua terapia ovunque
e in qualunque momento

News Recenti

    • 31 ott 2014
    • 0

    COME OTTENERE PROTESI E AUSILI DAL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE

    Per poter ottenere uno dei dispositivi prescritti dal medico il cittadino deve fare richiesta all’Ufficio competente (Ufficio invalidi o ufficio protesi etc.) della propria Asl di residenza, compilando innanzitutto la domanda su modello prestampato. Alla domanda vanno allegati: una fotocopia di un documento d’identità o autocertificazione dei propri dati anagrafici il certificato di invalidità la

    • 17 set 2014
    • 0

    L’EFFETTO DELLE VIBRAZIONI MECCANICHE FOCALI IN SOGGETTI AFFETTI DA SCLEROSI MULTIPLA

    La SM è più frequente nel sesso femminile, con un rapporto femmine/maschi di 2:1. L’esordio si verifica generalmente tra i 18 e i 45 anni, con un picco di incidenza intorno ai 30 anni, pur essendo non infrequenti, e ben documentati, i casi a esordio infantile o tardivo. La prevalenza varia nei diversi paesi del

    • 24 lug 2014
    • 0

    EQUISTASI: UTILIZZO E BENEFICI

    I dispositivi EQUISTASI a vibrazioni meccaniche focali portano ad un importante effetto antalgico sui tessuti e sul muscolo, aumentano la circolazione sanguigna locale, stimolano la formazione di tessuto osseo e attivano la secrezione di ormoni specifici, ottimizzando così la performance muscolare ed il controllo motorio, potenziando la sensibilità propriocettiva e normalizzando il tono muscolare. Tali

    • 04 lug 2014
    • 0

    ARTROSI CERVICALE

    Equistasi ausilio riabilitativo innovativo riduce il sintomo e recupera la funzione. Per informazioni info@equistasi.com tel 02/95138354 L’artrosi cervicale  colpisce le vertebre del collo, soprattutto dopo i 40 anni e ne soffrono sia gli uomini che le donne. Le cause, il più delle volte, sono da ricercare nelle posture sbagliate, che a lungo andare provocano una degenerazione delle vertebre. Con